16 anni, orfano

Il padre, Aldo, è morto nella notte tra il 13 e il 14 ottobre 2007 in circostanze ancora da chiarire, poche ore dopo l’arresto per coltivazione e detenzione di marijuana. Le cronache parlarono inizialmente di decesso per un malore naturale. Ben presto, si capì, però, che forse le cose erano andate diversamente.

Un primo esame mise in evidenza lesioni agli organi interni, presenza di sangue in addome e pelvi, lacerazione epatica, lesioni all’encefalo, a fronte di un aspetto esterno indenne da segni di traumi. Una seconda autopsia, del novembre 2007, accreditò la tesi della rottura di un aneurisma cerebrale. Pur accettando l’ipotesi del medico legale, si affermò che l’emorragia cerebrale potesse essere stata causata da un forte stress di tipo fisico con improvviso rialzo della pressione.

Prima di ascoltare la testimonianza di Rudra, al congresso radicale è stato proiettato un video con un’intervista delle Iene alla madre, Roberta Radici. E’ probabilmente l’ultimo documento lasciatoci dalla compagna di Aldo. Il dolore ha, infatti, infierito sul suo corpo già malato. Roberta non ce l’ha fatta. Si è spenta affidando a noi l’impegno a chiedere verità e giustizia sulla morte di Aldo.

The Pirate Party gets off in Italy

Logo Agora Visto che negli stream precedenti la traduzione simultanea dell’intervento di Rick Falkvinge lascia un po’ a desiderare linko molto volentieri il video con l’audio originale ed i sottotitoli.

The Pirate Party gets off in Italy from Radio Radicale on Vimeo.

E dopo l’audio il video!

Agora Logo

Rilanciare la lotta per una Rete radicalmente libera e democratica e allo stesso tempo avvalersi di Internet per costruire un’alternativa nella società, rinnovando organizzazioni e partiti ma anche la comunicazione verso i cittadini.

Dopo i file audio di ieri ecco un po’ di video, giusto per non farsi mancare nulla.

Metto a disposizione anche il download dei file visto che sul sito di Radio Radicale dopo 3 settimane il download non è più possibile:

Locandina primo congresso Agora`






















Tutti i file mp3 pubblicati in questo post sono rilasciati con licenza Creative Commons: Attribuzione 2.5 2009 CC www.RadioRadicale.it

Il congresso dei pirati! Arrrrrr!

Agora Logo

Rilanciare la lotta per una Rete radicalmente libera e democratica e allo stesso tempo avvalersi di Internet per costruire un’alternativa nella società, rinnovando organizzazioni e partiti ma anche la comunicazione verso i cittadini.

Queste le sfide per cui nasce l’associazione radicale Agorà Digitale che il 6 settembre a Salerno e in contemporanea su Internet al sito www.agoradigitale.org ha tenuto il suo primo congresso, portando a termine il processo costituente iniziato a Chianciano il 26 e 27 giugno scorsi.

Fra gli interventi più interessanti:

Qui il dettaglio degli interventi.

Qui di seguito lo stream MP3 dell’intero congresso:


Metto a disposizione anche il download dei file visto che sul sito di Radio Radicale dopo 3 settimane il download non è più possibile:

Locandina primo congresso Agora`






















Tutti i file mp3 pubblicati in questo post sono rilasciati con licenza Creative Commons: Attribuzione 2.5 2009 CC www.RadioRadicale.it

PhotObama

President Barack Obama
Democrats shot Canon while Republicans shot Nikon
Thomas Hawk

Toccatemi tutto!

Google Developer Day 2008 – Fine

  • Ferie: ok
  • Computer: ok
  • Salute: ERROR!

Contro ogni previsione ero riuscito a preparare ogni cosa per andare al Google Developer Day che si terrà domani in quel di Milano ma non avevo messo nel conto la salute. Venerdì pomeriggio infatti ho cominciato ad avere il naso parecchio gocciolante ed oggi mi ritrovo febbricitante con una tracheobronchite (dice il dottore). Quindi, ancora una volta, non parteciperò ad un evento a cui tenevo parecchio.

Un saluto a chi ci andrà! Buon divertimento.

Technorati Tags   

Anche qui…

Sempre più pigro, sempre più infestante: danpai.tumblr.com

Reallife fighting game reenactment

Google Developer Day 2008

Google Developer Day 2008Nella remota evenienza che mi siano rimaste ferie e nell’ancor più inverosimile scenario in cui queste mi vengano concesse, il 21 Ottobre, sarò al Google Developer Day 2008 di Milano.

Tu ci sarai?

Technorati Tags